Un network di partner per aiutarti a uscire vivo dall'inferno del web

KerberosWeb crede nel gioco di squadra per fornire un migliore servizio ai propri clienti

"Se vuoi arrivare veloce corri da solo, se vuoi andare lontano cammina insieme".

Questo antico motto africano ispira da sempre il lavoro di Matteo Galanti, fondatore di KerberosWeb, che lavora in team con una serie di specialisti per offrire ai propri clienti una suite completa di soluzioni oltre alla realizzazione di siti web.

Dalla sua esperienza di rugbista, Matteo porta con sé una profonda fiducia nel lavoro di squadra, purché con i compagni di gioco si condividano obiettivi e valori.

I partner di KerberosWeb sono professionisti competenti e affidabili che lavorano per soddisfare il cliente e traggono soddisfazione dal risolvergli i problemi.

Ma andiamo a conoscere più da vicino questa "rete".

IDEAagency di Michele Giovannini è una agenzia di marketing e comunicazione che si rivolge alle aziende bresciane e con cui Matteo sviluppa progetti web e di e-commerce chiavi in mano.

Con Studio Pa.men. Matteo Galanti aiuta il cliente a realizzare una strategia vincente di marketing digitale grazie a varie attività: analisi di mercato, definizione degli obiettivi, revisione dell'identità di impresa e delle politiche commerciali, progettazione di un piano di web e social media marketing che valorizzi al massimo l'investimento sul sito web.

RC Web di Roberto Ciri si occupa di SEO (Search Engine Optimization), ovvero aiuta a posizionare il sito web sui motori di ricerca adottando tutta una serie di accorgimenti dalla progettazione dei contenuti alla redazione dei testi.

Validi partner sul fronte della grafica, del web design e della comunicazione d'impresa sono Andrea Compagnoni, Graficasette e 7 Media Lab

Con la collaborazione dello Studio Legale Caruso Rivellini De' Medici KerberosWeb può offrire supporto per informative corrette su privacy, termini del sito, politiche cookies, ma anche per la revisione della contrattualistica commerciale.

Infine, per la traduzione dei testi, Matteo si affida a Italia Traduzioni di Emanuela Gelmini.

"Givers Gain". Cioè chi da, riceve.

Questo è il motto di BNI (Business Network International), la più grande organizzazione mondiale di scambio di referenze. Un network a cui Matteo Galanti appartiene dal 2013 e che gli ha permesso di aumentare il proprio business tramite un programma basato sul passaparola strutturato e professionale.
L'esplosione dei social media ha dimostrato l'efficacia del passaparola per la promozione attiva di servizi, prodotti e professionisti. Il "referral marketing" è un metodo di promozione basato sull'incontro personale e sulla creazione di una rete basata sulla fiducia e sulla reciprocità.

Se ti interessa crearti una rete di imprenditori e professionisti con cui sviluppare relazioni significative a Brescia a provincia contattami

Per maggiori informazioni: http://www.bni-italia.com